Montemurro, intitolazione sala consiliare a Giacinto Albini

punti apici 01/06/2011
ore 13:39
punti
BAS

BASCome consuetudine ormai da 10 anni, l’Amministrazione comunale di Montemurro dedica la giornata della Festa della Repubblica italiana ai giovani diciottenni del paese. Quest’anno la manifestazione del 2 giugno ha un significato diverso poiché coincide con il 150° anniversario dell’Unità d’Italia e Montemurro vive questa ricorrenza da protagonista, in virtù del ruolo di primo piano che la sua comunità, guidata da Giacinto Albini, ha svolto nel Risorgimento lucano.
23 sono i diciottenni che insieme agli insegnanti dei corsi scolastici, al Parroco, agli amministratori e ai genitori, festeggeranno con la comunità montemurrese l'ingresso nella civile società da maggiorenni. Ad ognuno sarà consegnata una pergamena e una copia della costituzione della Repubblica italiana.
Nel contesto della manifestazione, in programma per le ore 17,30 presso la sala consiliare del Municipio, sarà intitolata la Sala Consiliare a Giacinto Albini con l’apposizione una targa che perennemente resterà visibile in aula.
All’iniziativa sarà presente il presidente del Consiglio Regionale,Vincenzo Folino, in qualità anche di
presidente del comitato regionale per il 150° dell’Unità d’Italia, il quale presiederà la manifestazione
intervenendo sulla storia del Risorgimento lucano e sul contributo che Albini ha dato alla storia della
Basilicata.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio