A Nello Rega il Premio Livatino - Saetta

punti apici 28/05/2011
ore 12:25
punti
BAS

BAS
Il giornalista e scrittore Nello Rega, caposervizio del Televidio Rai, ha ottenuto l’assegnazione a Riposto (CT) del “Premio Internazionale Rosario Angelo Livatino e Antonino Saetta”. Il riconoscimento, organizzato dal Comitato Spontaneo Antimafia intitolato ai due magistrati uccisi dalla mafia, è giunto alla 17° edizione ed è conferito ogni anno a personalità di spicco individuate tra giornalisti, personaggi del mondo dello sport e della cultura ma anche a magistrati ed esponenti delle forze dell’ordine che si segnalano per l’impegno sociale profuso nell’ambito delle loro attività. Per Rega si tratta dell’ennesima onorificenza ricevuta in segno di solidarietà per le minacce e le intimidazioni subite in seguito alla pubblicazione del libro “Diversi e Divisi – Diario di una convivenza con l’Islam” (scritto con Raffaele Gerardi che ha curato anche i disegni presenti nel testo), l’ultimo lo scorso 7 gennaio con l’esplosione di colpi d’arma da fuoco verso la sua auto e rivendicato dal movimento sciita Hezbollah.
bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio