Edilizia: Feneal-Uil, ripartire da infrastrutture e Sud

punti apici 28/10/2010
ore 11:41
punti
BAS

BAS“L’iniziativa della Feneal-Uil riparte dalle infrastrutture e dal Mezzogiorno attraverso il rilancio della “concertazione per progetti” che siano in grado di definire un percorso anche negoziale con Regione, Autonomie Locali, parti sociali ed imprenditoriali, con tempi, risorse e modalità ben definite e che abbiano come “mission centrale” la modernizzazione della Basilicata”. E’ quanto sostiene il segretario generale regionale della Feneal-Uil lucana Domenico Palma che guiderà una delegazione sindacale che partecipa domani a Napoli al secondo appuntamento nazionale Feneal convocato sulla parola d’ordine “Unità Futuro, per l’Italia occasioni da non perdere”, con l’obiettivo di rimettere al centro le politiche dell’economia e dello sviluppo del Paese.

"All’incontro – sottolinea Palma - porteremo l’esperienza della concertazione con il Dipartimento Infrastrutture della Regione quale metodo positivo innanzitutto per accelerare la cantierizzazione di opere pubbliche in grado di realizzare programmi di sviluppo e nuova occupazione. Sarà comunque l’occasione per ribadire che la pazienza per l’attesa per il Piano del Sud del Governo è durata troppo e che non abbiamo più tempo da perdere per avviare i lavori di infrastrutturazione ed opere civili e sociali nelle regioni meridionali".
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio