Libera: accompagniamo Elisa nel suo ultimo percorso

punti apici 08/09/2010
ore 13:34
punti
BAS

BASIl Coordinamento Libera Basilicata ha organizzato una manifestazione per ricordare Elisa Claps. L’appuntamento è in via Mazzini, alle ore 11 del 12 settembre che, come 17 anni fa, giorno della sua scomparsa, è una domenic. Sarà seguito “l'ultimo percorso di Elisa, da casa sua alla chiesa della Trinità, attraverso quattro momenti di riflessione”.
“Riprendiamo quel cammino verso la Primavera – ha detto don Marcello Cozzi, referente di Libera Basilicata – quel cammino verso la speranza, avviato lo scorso 20 marzo. Il ritrovamento di Elisa rappresenta una grande opportunità di rinascita per Potenza: una città che ormai non si fermerà più fino a quando non verranno fuori tutte le verità. Nella storia di Elisa – ha continuato don Cozzi – ci sono stati 17 anni di coperture, di depistaggi, di omertà, di silenzi complici e silenzi indifferenti. Potenza non è una città omertosa ma tutte le persone coinvolte nella storia di Elisa hanno dimostrato una grande omertà. Tutti i nomi devono venire fuori. Aspettiamo l’esito delle perquisizioni effettuate in casa dei Restivo lo scorso luglio e aspettiamo il processo in Inghilterra a Danilo il 24 settembre. Ma non ci fermiamo a Restivo. Tutti i nomi che sono stati coinvolti, dall’occultamento al ritrovamento, devono venire fuori. Potenza – ha concluso il referente di Libera - è una città che vuole pace, e non c’è pace senza giustizia, non c’è giustizia senza verità”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio