Avigliano, al via lavori di riqualificazione urbana

punti apici 14/08/2010
ore 11:28
punti
BAS

BASAppaltati interventi per 250.000 euro destinati al rifacimento della pavimentazione sulla rete viaria cittadina di Avigliano. Sono stati affidati – spiega una nota del Comune - i lavori per il rifacimento di Corso Garibaldi, Corso Coviello, Via Roma, Via Italia con cui si procederà, a partire dal primo settembre, alla sistemazione delle principali arterie cittadine mediante il ripristino delle fasce laterali in porfido e una fascia centrale in asfalto coincidente con la carreggiata riservata alla circolazione automobilistica. A tali interventi si aggiungono quelli già previsti di sistemazione di Via Risorgimento e la ripavimentazione di Via G. La Pira (alle spalle di Piazza Gianturco) per ulteriori 40.000 euro.
Sempre nei giorni scorsi – agiunge il comunicato - sono state esperite le procedure per la assunzione a tempo determinato di due maestranze che insieme ad operai comunali formeranno una squadra di manutentori impegnata nei lavori di listellatura e ripristino della pavimentazione in porfido esistente su Corso Gianturco, su Piazza Gianturco e sull’area del Monastero Santa Maria degli Angeli. Se la sperimentazione avrà successo, verranno effettuati lavori di manutenzione anche nei vicoli del centro e nelle principali frazioni.
“La riqualificazione urbana - dichiarano il sindaco Vito Summa e l’assessore ai Lavori pubblici Leonardo Sileo - è uno dei punti fondamentali del nostro programma amministrativo, su cui stiamo concentrando tutti gli sforzi in questa fase di avvio, resa più difficile dalla carenza di risorse e da un patto di stabilità ormai asfissiante. Dopo l’estendimento della metanizzazione e della pubblica illuminazione, mettiamo in campo ulteriori azioni che impattano direttamente sulla qualità della vita dei nostri cittadini e ridanno fiato alle imprese locali.”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio