Salute donne, patologie neoplastiche: contributi per ausili

punti apici 13/08/2010
ore 12:15

Martorano: Favorire il percorso riabilitativo e la comunicazione interpersonale delle donne lucane

punti
AGR

AGRPatologie neoplastiche: la Giunta regionale ha deliberato, su proposta dell’assessore alla Salute, Sicurezza e Solidarietà sociale, Attilio Martorano, la concessione di un contributo, fino ad un massimo di 250 euro pro capite, per l’acquisto di una protesi tricologica in favore di tutte le donne, residenti in Basilicata, affette da alopecia secondaria a trattamento chemioterapico.

Con il medesimo provvedimento è stata anche prevista la concessione di un contributo per l’acquisto di un reggiseno specifico da parte delle donne sottoposte a mastectomia radicale.

“Intendiamo, con questo provvedimento, - commenta l’assessore Martorano - contribuire, anche economicamente, al percorso riabilitativo individuale delle donne colpite da neoplasie, durante il quale l’utilizzo di tali specifici ausili assume particolare importanza soprattutto sotto il profilo relazionale e psicologico”.

Maf


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio