Dc su allarme campagna pomodoro

punti apici 13/08/2010
ore 10:46
punti
BAS

BASIl segretario regionale della Dc lucana, Giuseppe Potenza, in un comunicato stampa, sostiene “l’allarme lanciato dai produttori di pomodoro del Lavellese, dalla Cia, dalla cooperativa agricola Apo-Lucania e di altre società cooperative come di Organizzazioni di Produttori” per la campagna di raccolta del pomodoro. Il rischio è che “per il clima vacanziero e ferragostano”, questo passi “inosservato nonostante contiene un dramma sociale per centinaia e centinaia di agricoltori e rappresenti purtroppo solo l’ultimo anello della lunga catena di crisi che coinvolge tutti i comparti della nostra agricoltura”. Potenza, inoltre, sollecita un più incisivo interesse della politica, che vada ben oltre “la spartizione degli enti agricoli che dovrebbero essere tenuti ben lontani dalla politica perché al servizio degli operatori dei campi”. “E’ il caso dell’Alsia – commenta - il cui testimone passa da un ex segretario di Idv ad un rampante ed astro nascente della numenklatura di Idv. Un segnale che specie di fronte alle crescenti difficoltà dei produttori di pomodoro è ancora più negativo in quanto invece di dare risposte a bisogni immediati ribadisce il primato della classe dirigente di questa regione su ogni aspetto della vita economica, produttiva, sociale e civile delle nostre comunità”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio