Lettieri: ambiente e agricoltura volano per sviluppo

punti apici 13/08/2010
ore 09:35
punti
BAS

BAS“Ambiente ed agricoltura possono ben coniugarsi con le altre attività economiche se non si fanno prevalere le esclusive logiche del profitto”. E’ quanto sostiene, in un comunicato stampa, Mario Lettieri, ex sottosegretario all’Economia e Finanze.
Partendo dal recente sequestro del Corpo forestale dello Stato in alcune aree nei boschi di Calvello e dall’accertato inquinamento delle acque del Pertusillo, Lettieri sottolinea come “anche in Basilicata i rapporti tra le attività produttive, la natura e gli esseri umani siano sempre più distorti”.
“Senza essere ruralisti o ecologisti tout court è necessario dare all’ambiente e alla agricoltura il primo posto nell’alfabeto del governo del territorio.
Sappiamo bene che il business delle energie e dei rifiuti sollecita appetiti e a volte genera intrecci perversi. Ma, per fortuna, sappiamo anche – sottolinea - che in Basilicata la cultura dell’ambiente e del territorio è cresciuta nei cittadini.
E’ cresciuta anche grazie all’opera di sensibilizzazione fatta dalle varie associazioni e da scrittori come il lucano Alfredo Todisco, che con i suoi scritti in merito ha lasciato pagine istruttive e memorarabili”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio