Matera "città dei bambini", bando per long list esperti

punti apici 11/08/2010
ore 13:09
punti
BAS

BASE’ stato pubblicato l’avviso per l’istituzione di una long list di esperti professionisti da inserire nel gruppo di lavoro del laboratorio di progettazione e sperimentazione “Matera, città dei bambini”.
“L’obiettivo del progetto sperimentale – spiega l’assessore comunale alle Politiche sociali, Antonio Giordano – è sostanzialmente quello di realizzare attività finalizzate alla promozione dell’autonomia e all’accentuazione dei diritti di cittadinanza a favore dei bambini. Il quartiere pilota individuato per la sperimentazione è quello di Serra Venerdì considerato che è in possesso delle caratteristiche sociali e urbanistiche previste dal progetto”.
Gli esperti individuati nelle materie attinenti ai vari aspetti dell’iniziativa collaboreranno, su base volontaria, al gruppo di lavoro del laboratorio che sarà composto anche da rappresentanti dell’Amministrazione e che opererà in raccordo con le istituzioni pubbliche e private interessate ad iniziative educative a favore dei bambini, a partire dalla scuola del quartiere.
Al bando possono partecipare: psicologo con esperienza maturata nel settore delle problematiche minorili e di mediazione familiare; laureato in Scienze della comunicazione con esperienza maturata in promozione degli eventi e nella rilevazione e gestione della customer satisfaction; pediatra; ingegnere, architetto; agronomo; laureato in scienze motorie o diplomati Isef con esperienza maturata nelle attività di prevenzione dei fenomeni delle devianze minorili; medico specializzato in primo soccorso e tecniche di rianimazione.
“Con questo progetto – afferma il sindaco, Salvatore Adduce – l’Amministrazione comunale fa un ulteriore passo in avanti nella realizzazione di una città a misura di bambino. Si tratta di una iniziativa di fondamentale importanza che parte da Serra Venerdì per essere poi allargata a tutta la città, una volta misurati i risultati, nella consapevolezza che la qualità della vita passa soprattutto attraverso le azioni a favore dei bambini”.
Le domande devono pervenire a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al Comune di Matera – Ufficio Protocollo, via Aldo Moro sns, entro le ore 12 del 31 agosto 2010.
Il bando è consultabile sul sito internet del Comune di Matera all’indirizzo www.comune.mt.it.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio