Camera Commercio Mt: gradimento per Info-Expo a Metaponto

punti apici 10/08/2010
ore 09:15
punti
BAS

BASTanto interesse e gradimento – secondo una nota diffusa dalla Camera di Commercio di Matera - per la vetrina dell’offerta turistica, culturale e delle produzioni tipiche locali con il “Centro di valorizzazione del patrimonio turistico, produttivo e culturale della provincia di Matera’’. Operativo dal 26 luglio presso l’Antiquarium, a Metaponto di Bernalda. Il punto informativo ed espositivo è incentrato sulle cinque “A’’. arte, archeologia, artigianato, ambiente e agroalimentare. Sono numerosi i turisti della zona ( soprattutto settentrionali ma anche stranieri come inglesi, belgi, tedeschi e polacchi) e di comitive di bus provenienti da fuori regione, che – sottolinea la Cdc - si soffermano lungamente nella struttura per chiedere informazioni sull’offerta delle strutture ricettive, itinerari turistici ed archeologici, visionare le mostre tematiche del passato su giochi, danza, teatro e stimolare i sensi del buongustaio per indirizzarsi verso i luoghi di produzione e di acquisto. Per i giovani della Pro Loco di Metaponto, che si avvicendano nel contatto con turisti e visitatori è uno stimolo a presentare il meglio dell’offerta turistica locale e l’impegno profuso da quanti hanno dato vita, per il secondo anno consecutivo, all’Info Expo presso l’Antiquarium. L’iniziativa rappresenta un evento importante per promuovere il territorio, grazie a un protocollo di intesa sottoscritto da Camera di commercio di Matera, che opera attraverso l’azienda speciale Cesp, Soprintendenza ai Beni archeologici della Basilicata, Amministrazione provinciale di Matera e Comune di Bernalda. Le parti stanno lavorando ad eventi collaterali, legati agli spettacoli e ad altre date di animazione e intrattenimento serale. “La felice localizzazione dell’Antiquarium –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli- insieme alla validità di una strategia che utilizza appieno le potenzialità del sito e dell’ annessa area archeologica, in grado di intercettare turisti in transito lungo la statale “Jonica’’ o che risiedono in località costiere di Puglia e Basilicata. La visita all’Antiquarium catalizza l’attenzione sull’offerta storico culturale dei luoghi, degli itinerari tematici presentati dai 31 Comuni, dell’artigianato delle produzioni tipiche o legate alla tradizione della “Magna Grecia’’, delle strutture ricettive e delle spiagge che hanno un mare davvero unico, fino ai sapori dei prodotti del Distretto ortofrutticolo di qualità del Metapontino e delle “Terre del Pane. E’una conferma che la politica delle sinergie e dell’utilizzo ottimale delle risorse non può che accrescere la competitività dell’offerta turistica ed economica della provincia di Matera’’.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio