"Robin Book", la Uil contro il caro libri

punti apici 28/07/2010
ore 17:57
punti
BAS

BASQuello del caro libri è un problema che ogni anno si ripercuote sul bilancio familiare.
Proprio per questo la UIL FPL, in collaborazione con UIL Scuola e UIL Giovani Basilicata, in previsione dell’apertura del nuovo anno scolastico, ha voluto mettere in campo un progetto per calmierare i prezzi dei libri scolastici e che aiuterà in maniera concreta le famiglie nella spesa di libri e materiale didattico. Tale iniziativa, denominata “Robin Book”, permetterà a tutti gli utenti di beneficiare del 10% di sconto sui testi adottati in tutte le scuole, di ogni ordine e grado, testi universitari e su tutto il materiale di cancelleria, cartoleria, atlanti e dizionari. Una campagna che vuole essere anche una risposta alla drammatica crisi economica e finanziaria che incide pesantemente sulla già fragilissima economia lucana.
È possibile fin da ora prenotare i propri testi presso tutte le sedi zonali della UIL oppure rivolgersi alla sede centrale sita in Potenza, via Napoli 3. Per ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri: 0971/411435/650496, oppure scriverci agli indirizzi di posta elettronica: uilgiovanibasilicata@email.it; uilfplpotenza@email.it
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio