Torna da lunedì Info-Expo all’Antiquarium di Metaponto

punti apici 23/07/2010
ore 13:19
punti
BAS

BASDa lunedì 26 luglio sarà operativo presso l’Antiquarium, a Metaponto di
Bernalda, il “Centro di valorizzazione del patrimonio turistico, produttivo e culturale della provincia di Matera’’. Il punto informativo ed espositivo sarà
incentrato sull’offerta turistica e produttiva territoriale delle cinque “A’’. arte, archeologia, artigianato, ambiente e agroalimentare. Materiale divulgativo,
prodotti tipici e dell’artigianato, itinerari e offerte di strutture ricettive costituiranno il piatto forte per quanti visiteranno l’Antiquarium fino a metà settembre. L’iniziativa, che si svolge per il secondo anno consecutivo, rappresenta un evento importante per promuovere il territorio, grazie a un protocollo di intesa sottoscritto da Camera di commercio di Matera, che opera attraverso l’azienda speciale Cesp, Soprintendenza ai Beni archeologici della Basilicata, Amministrazione provinciale di Matera e Comune di Bernalda. Le parti hanno concordato anche una inaugurazione ufficiale dal legare a un grande evento, in corso di definizione, e altre date di animazione e intrattenimento serale. L’intesa prevede un sostegno finanziario di Ente Camerale, Apt, Provincia e Comune di Bernalda per la gestione del sito messo a disposizione dalla Soprintendenza per i Beni archeologici della Basilicata. Nello specifico la Camera di commercio, attraverso l’azienda speciale Cesp, assicurerà la gestione e le organizzazione delle attività promozionali con particolare riferimento alle mostre espositive rivolte al pubblico. L’Apt fornirà materiale promozionale per il front office, realizzerà la segnaletica direzionale e azioni con la Provincia per promozione e o produzione di materiale editoriale. La Provincia assicurerà servizi di vigilanza e cura del verde con il Comune di Bernalda. Quest’ultimo, tramite Pro Loco e una cooperativa, si occuperà dei servizi di accoglienza interna, di gestione dei servizi di pulizia e manutenzione del verde circostante.
“La riapertura del “Centro’’, dopo la positiva esperienza dello scorso anno –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli-
conferma la validità di una strategia che utilizza appieno le potenzialità di una struttura come l’Antiquarium e dell’annessa area archeologica, in grado di intercettare turisti in transito lungo la statale “Jonica’’ o che risiedono in località costiere di Puglia e Basilicata. La visita all’Antiquarium catalizza l’attenzione, soprattutto nelle ore pomeridiane, sull’offerta storico culturale dei luoghi, degli itinerari tematici presentati dai 31 Comuni, dell’artigianato delle produzioni tipiche o legate alla tradizione della “Magna Grecia’’, fino ai sapori dei prodotti del Distretto ortofrutticolo di qualità del Metapontino e delle “Terre del Pane’’.
E il lavoro di sinergia avviato tra gli Enti locali e le imprese viene sottolineato dall’assessore provinciale al Turismo, Angelo Gar bellano, e dal sindaco di Bernalda Leonardo Chiruzzi.


“ L’avvio delle attività all’Antiquarium –ha detto l’assessore al Turismo, Gar
bellano- conferma la validità di un metodo di lavoro, incentrato sulla sinergia tra Enti che va oltre il recupero del sito di Metaponto. C’è la concreta possibilità di allargare e rafforzare questa collaborazione attraverso un accordo più complessivo, che valorizzi i siti archeologici e le attrattive del territorio’’. Una collaborazione che riguarda l’avvio di grandi eventi. “
Stiamo lavorando –ha detto il sindaco di Bernalda, Leonardo Chiruzzi- e in maniera positiva, attraverso un altro protocollo, con la Camera di commercio di Matera, l’Apt di Basilicata, la Soprintendenza ai Beni archeologici e la Provincia, per realizzare 4-5 eventi spettacoli nell’area del Tempio di Hera che, porterà valore aggiunto all’offerta cultura e turistica del Metapontino’’.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio