Salierno (Pd) scrive al sindaco di Matera

punti apici 22/07/2010
ore 16:05
punti
BAS

BAS“I materani hanno voluto il cambiamento perché si risolvano i problemi della città nell'interesse di tutti, perché la città diventi fruibile nei suoi servizi, nei suoi spazi verdi, aperta alle iniziative culturali di qualità e ospitale per i turisti e i visitatori”.

E’ quanto afferma Adeltina Salierno, componente della direzione regionale Pd e già consigliere regionale in una lettera indirizzata al sindaco di matera Salvatore Adduce.

“Incrementare le attività universitarie, i servizi per gli anziani e i bambini, il decoro della città, l’ordine urbanistico e tanto altro – continua Salierano - sta nelle funzioni di una amministrazione comunale che guarda, con la responsabilità che i tagli del Governo richiede e che fanno tremare i polsi di ogni sindaco, al futuro di Matera. Non possiamo impotenti continuare ad assistere invece al triste spettacolo delle ritorsioni finalizzate ad ottenere gli spazi e le postazioni”.

“E’ evidente che gli sforzi in questo senso vanno sostenuti innanzitutto dai materani”, continua Salierno che si rivolge infine agli elettori perché “facciano sentire la loro voce in queste ore per sventare ogni tentativo di golpe ed imporre la scelta democratica che è venuta, in forma chiara e netta, dalle urne”.



Bas 03




Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio