MARTORANO SU CORSI DI ITALIANO PER CITTADINI EXTRACOMUNITARI

punti apici 22/07/2010
ore 13:29
punti
AGR

AGR
CORSI DI LINGUA ITALIANA PER CITTADINI EXTRACOMUNITARI

Dichiarazione dell’assessore alla Salute, Attilio Martorano

“Per il terzo anno consecutivo la Regione Basilicata promuove corsi di lingua italiana dedicati agli immigrati. Si tratta di dare la possibilità ai cittadini extracomunitari regolarmente presenti in Basilicata, cioè in possesso di un permesso di soggiorno, di apprendere le basi della nostra lingua ma in un discorso più ampio e completo possibile.
Questi corsi, infatti, vogliono essere l’occasione per dare la possibilità ai nostri nuovi concittadini di capire i costumi ed i principi della cultura di chi li accoglie oltre alle regole giuridiche su cui si basa la nostra società.
La Basilicata, rispetto ad altre regioni, presenta un flusso migratorio inferiore e, quindi, per molti versi ancora gestibile: ci troviamo ad affrontare una situazione che ad oggi ci consente di mettere in atto le “buone pratiche” nel campo dell’accoglienza e dell’integrazione.
Ritengo sia fondamentale, per i cittadini provenienti da Paesi extracomunitari, acquisire sufficienti competenze linguistiche e culturali per incrementare gli scambi interpersonali ed entrare in possesso di quelle conoscenze che li mettano in grado di intercettare al meglio un’ampia gamma di opportunità di lavoro.
I corsi hanno una corsia preferenziale per le donne ed i minori di recente immigrazione.
Queste iniziative consentiranno di dare seguito a quel processo di partecipazione concreta di tutti i lavoratori extracomunitari e delle loro famiglie alla vita delle nostre comunità”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio