Segnala ad un amico stampa

Vis, Lacorazza: dare continuità alla valutazione

13/09/2017 18:06“Ognuno si predisponga in maniera laica per dare celerità a questi processi di analisi e quindi di eventuali, coerenti e conseguenti decisioni, evitando di oscillare tra la propaganda e il 'tutto a posto'

ACRNessun atto secretato dalle Amministrazioni Comunali di Grumento e Viggiano ma è giusto riconoscergli il merito di aver avviato il progetto. La Vis sarà presentata il 22 settembre anche se la lunga ed articolata comunicazione del professor Bianchi, audito oggi in III Commissione, ha offerto più di qualche chiarimento rispetto alle notizie emerse nei giorni scorsi. Mi pare di sottolineare, ancora una volta, la necessità di dare continuità alla Valutazione di Impatto Sanitario mettendo a sistema, come più volte ho sostenuto in sedi istituzionali; l'avvio ritardato delle indagine epidemiologica; l'incertezza con la quale si procede sulla attuazione del centro Medicina Ambientale nell'ospedale di Villa d'Agri e un certo anonimato dell'Osservatorio Ambientale”.

“Ognuno – ha concluso Lacorazza - si predisponga in maniera laica per dare celerità a questi processi di analisi e quindi di eventuali, coerenti e conseguenti decisioni, evitando di oscillare tra la propaganda e il 'tutto a posto'.