Bardi: acqua, risorsa da non sprecare

punti apici 05/05/2020
ore 17:51
punti
AGR
.

.

AGR“Ieri poteva sembrare solo gesto banale, oggi, invece, lavarsi le mani è una necessità vitale per difenderci e vincere la guerra dal coronavirus”.
E’ quanto ha dichiarato il governatore della Basilicata, Vito Bardi, nel sottolineare il valore e l’importanza dell’acqua nella giornata internazionale del “lavarsi le mani”.
“Le diverse precisazioni e le indicazioni del mondo scientifico ci impongono - ha aggiunto Bardi – di pensare anche ad un serio utilizzo di una risorsa fondamentale per la vita, attraverso un corretto utilizzo con responsabilità e prudenzialità.
In considerazione della fase di emergenza Covid-19, ho disposto, d’intesa con l’amministratore unico di Acquedotto Lucano, l’opportunità di proseguire in una incessante e puntuale azione di verifica di tutte le dispersioni naturali e dei prelievi abusivi, per la necessaria azione di contenimento e risanamento del riequilibrio economico e finanziario della società”.
“Per continuare a fronteggiare l’emergenza Covid-19, con particolare riguardo a tutta la comunità lucana e agli utenti, in situazioni di oggettivo disagio economico, in cassa integrazione o beneficiari di altre misure di sostegno al reddito, nel rispetto delle disposizioni delle Autorità competenti e delle misure restrittive in vigore, - ha detto ancora Bardi – ho chiesto inoltre che tutte le agevolazioni per gli utenti lucani vengano rafforzate ed estese per tutto il periodo dell’emergenza, per continuare a sostenere concretamente le famiglie, gli esercizi commerciali e le imprese in difficoltà, che potranno concordare le misure che si rendono necessarie in termini di agevolazioni con eventuali ratealizzazioni senza alcun aggravi di interessi di mora. E’ opportuno anche che i beneficiari della misura procedano all’autolettura per parametrare la bolletta con i consumi, ridotti in relazione alla chiusura delle attività”

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio