Avviso Impresa artigiana innovativa: finanziate ultime 79 imprese

punti apici 03/01/2020
ore 11:41

Cupparo: la Giunta ha inteso soddisfare tutte le domande approvate per sostegno alle imprese artigiane in una fase di difficoltà

punti
AGR
L'assessore Cupparo

L'assessore Cupparo

AGRE' stata pubblicata sul Bur del primo gennaio 2020 la determinazione dirigenziale che consente lo scorrimento dell’intera graduatoria dell’Avviso Pubblico “Impresa artigiana Innovativa” finanziando anche le ultime 79 imprese presenti in graduatoria che si aggiungono alle 472 imprese artigiane già approvate e rientranti nella dotazione finanziaria di 3,5 milioni di euro sinora disponibile. Salgono dunque a 551 le imprese artigiane che avranno contributi.
Considerato il periodo festivo il Dipartimento Attività Produttive informa che entro 30 giorni (invece di 15 giorni) dalla data di pubblicazione sul Bur della Regione della determina dirigenziale di presa d’atto delle istanze rientranti nello scorrimento, i soggetti istruibili (in quanto rientranti per scorrimento nella dotazioni finanziaria), dovranno completare e confermare la propria candidatura, caricando mediante accesso, tramite connessione, al sito istituzionale: www.regione.basilicata.it - sezione “Avvisi e Bandi”, alla “my page” della propria istanza la documentazione richiesta. Tale termine scade il giorno 31 gennaio 2020 alle ore 18.00. (referente Ing. Giuseppina Lo Vecchio).
Nel sottolineare che la Giunta ha inteso soddisfare tutte le domande approvate per sostegno le imprese artigiane in una fase di difficoltà l'assessore Francesco Cupparo evidenzia i settori di intervento: innovazioni di processo/prodotto/servizio ovvero la realizzazione di un nuovo metodo di produzione o di distribuzione, o significativo miglioramento di quello esistente, ottenuto attraverso cambiamenti delle tecniche e/o delle attrezzature; Innovazioni organizzative tramite l’utilizzo delle TIC ovvero l’adozione di nuovi metodi che hanno lo scopo di aumentare le prestazioni dell’impresa, migliorandone la produttività e/o riducendone i costi di gestione, tramite lo sviluppo e la realizzazione di tecniche derivanti da applicazioni ICT anche attraverso le nuove soluzioni cloud computing (insieme di tecnologie informatiche che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio offerto da un provider di memorizzare/archiviare e/o elaborare dati grazie all'utilizzo di risorse hardware/software distribuite e virtualizzate in Rete), destinate a rendere migliore e più efficiente la gestione dei dati; Innovazione di marketing ovvero l’implementazione di nuove metodologie di marketing che comportano significativi cambiamenti nella promozione dei prodotti o nelle politiche di prezzo, e-commerce, con esclusione delle spese di pubblicità; Eco – innovazione ovvero investimenti volti a favorire il miglioramento delle performance ambientali aziendali attraverso la riduzione significativa degli impatti delle attività produttive dell’impresa (diminuzione della quantità/pericolosità di emissioni/rifiuti, risparmio/efficienza energetica, uso razionale delle materie prime) sia a livello di processo sia di prodotto; Safety-innovazione ovvero investimenti volti a migliorare i livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro e di responsabilità sociale dell’impresa.


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio