Lucanima lancia pagina social dedicata a poeti e scrittori lucani

punti apici 03/07/2019
ore 14:35
punti
BAS

BASUna pagina Facebook per valorizzare i poeti e gli scrittori lucani. È questo il nuovo progetto creato e curato dall’associazione culturale “Lucanima”, fondata nel 2010, che vuole riportare l’attenzione sul patrimonio poetico e letterario lucano. Da Quinto Orazio Flacco e Isabella Morra fino a poeti come Rocco Scotellaro, Albino Pierro, Leonardo Sinisgalli, Beppe Salvia, Donata Doni e a scrittori e intellettuali come Luigi Settembrini, Carlo Alianello, Pasquale Festa Campanile, fino ai maggiori tra i contemporanei e ai lucani di adozione o elezione come Carlo Levi, Lucanima - fa sapere in un comunicato l’associazione - punta così a valorizzare la letteratura lucana sul più grande social network del mondo, con oltre 30 milioni gli utenti in Italia”. “I social network - spiega la presidente di Lucanima, Mara Sabia - sono il luogo privilegiato dove ormai la maggior parte delle persone si informa e intrattiene relazioni. Solo in Italia Facebook conta oltre 30 milioni di iscritti. Ed è a questo pubblico che vogliamo portare la letteratura lucana, per valorizzare e far conoscere i nostri più grandi autori. Raccontare gli scrittori - prosegue Sabia - significa poi far conoscere luoghi e momenti storici della nostra regione. La pagina Facebook - conclude - è però solo il primo passo. Presto ci apriremo anche ad altri canali social”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio