Comune Pz: Riconoscimenti a Potenza per edizione 2019 di EcoForum

punti apici 27/06/2019
ore 16:57
punti
BAS

BASPotenza è risultata la città più premiata alla sesta edizione ECOFORUM con la migliore ‘BEST PRACTICE’ d’Italia nel sistema dei rifiuti e la ‘PRIMA CITTÁ’ per percentuale di raccolta di imballaggi in acciaio. Due menzioni speciali - si legge in una nota dell'ufficio stampa del Comune -  che sono state consegnate nel corso della Conferenza Nazionale sull'economia circolare dei rifiuti, una due giorni tenutasi a Roma il 26 e il 27 giugno e organizzata da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia, e Kyoto Club, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e della Regione Lazio, in collaborazione con Conai e Conou. Per il Comune di Potenza presenti il sindaco Mario Guarente, l’assessore all’Ambiente Alessandro Galella e l’assessore uscente e attuale consigliere comunale Rocco Coviello. “Si tratta – ha spiegato Coviello – dell’ennesimo riconoscimento che attesta la bontà di un lavoro di equipe che tutti insieme, Amministrazione comunale, Acta, Legambiente e Conai con i responsabili del progetto Fabio Costarella e Maria Concetta Dragonetto, abbiamo concretizzato. Sono certo che l’assessore Galella vorrà e saprà proseguire nel percorso intrapreso, andando a realizzare le ulteriori tappe di un cammino con il quale punteremo a rendere il capoluogo di regione una ‘città a rifiuti zero’”. “E’ un risultato importante per la città capoluogo – ha sottolineato l’assessore Galella – che traccia anche il solco entro il quale intendiamo operare, vale a dire quello della meritocrazia e dei risultati, che sono innegabilmente ottimi. Per questo l’Amministratore unico di Acta, Roberto Spera deve sicuramente continuare il suo lavoro. Saranno poi proprio i risultati che si andranno a ottenere nei prossimi mesi a decidere il futuro della governance di Acta”. “Un grazie a quanti, a vario titolo, ci hanno consentito di raggiungere questi importanti traguardi, riconosciutici a livello nazionale. L’auspicio – ha aggiunto il Sindaco – è che si tratti sì di traguardi, ma soprattutto di nuovi inizi, perché Potenza può e deve essere una realtà virtuosa nel panorama della gestione dei rifiuti, non solo nel Mezzogiorno ma a livello nazionale, con buone pratiche, come è già stato dimostrato, ma anche con un impegno di prospettiva che mantenga e implementi i risultati raggiunti, tutti concorrenti al benessere della nostra comunità”.

Bas 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio