Bando comunicazione, Assostampa chiede modifica ad Unibas

punti apici 17/06/2019
ore 18:17
punti
BAS

BASL’Associazione della Stampa di Basilicata fa sapere attraverso una nota di aver invitato l’Università degli Studi della Basilicata “a ritirare il provvedimento per la selezione pubblica per esami, per l’assunzione di una unità, con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e parziale al 50 per cento, per le attività in materia di informazione, comunicazione e gestione grafica”. Il bando, pur ricollocando l’assunzione all’interno di un’area amministrativa, prevede - nella declaratoria del profilo professionale oggetto della ricerca - espressamente “lo svolgimento di mansioni finalizzate alla cura dei processi afferenti all’informazione, anche a carattere giornalistico”. Con una lettera inviata alla direzione generale dell’Ateneo lucano, il presidente dell’associazione, Angelo Oliveto ha chiesto “la riscrittura del bando, con l’inserimento, tra i requisiti per l’ammissione alla selezione, dell’iscrizione all’Ordine dei giornalisti, anche al fine di consentire alla nuova risorsa una corretta e più funzionale interazione con l’Ufficio stampa, già operativo nell’Università lucana”.In mancanza, l’Associazione della Stampa della Basilicata “è pronta ad impugnare il bando di selezione nelle sedi opportune”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio