Progetti strategici Asm: Fials e Fsi-Usae chiedono incontro

punti apici 28/05/2019
ore 12:32
punti
BAS

BASIl Segretario Fials Matera, Gianni Sciannarella e il segretario provinciale di FSI-USAE, Giuseppe Cavallo, fanno sapere in una nota di aver inviato “una lettera alla ASM e all’Assessore regionale Rocco Leone per segnalare” un comportamento giudicato non favorevole “messo in campo dalla ASM nei confronti delle organizzazioni sindacali e di tutti i lavoratori”. “Ancora una volta con questo atteggiamento - sostengono i due sindacalisti - la direzione strategica non fa altro che acuire il conflitto e alza il livello di tensione tra i lavoratori, già ai livelli di guardia per la vertenza Progressioni Orizzontali che ancora non trova una soluzione. Nei giorni scorsi la ASM ha emanato la Delibera n. 462 con la quale finanzia alcuni progetti strategici utilizzando risorse della produttività collettiva, senza aspettare un riscontro da parte delle organizzazioni sindacali, perché la documentazione è arrivata nella stessa giornata in cui è stata pubblicata, quindi è stato disatteso l’ articolo 4 del CCNL 21/05/2018 che in tema di informazione preventiva concede la possibilità alle organizzazioni sindacali di svolgere il proprio ruolo di garanzia e tutela di tutti i lavoratori. La suddetta deliberazione è ancor più inopportuna - sottolineano Sciannarella e Cavallo - in quanto le parti sono ancora impegnate a stilare il nuovo Contratto Integrativo Aziendale con il quale sarebbero stati cancellati dalla disponibilità della Azienda i fondi per finanziare alcuni progetti, come già preannunciato più volte dalle Organizzazioni Sindacali perché la ASM se vuole avviare questi progetti strategici deve utilizzare fondi propri e non fondi dei lavoratori che sono già stati colpiti più volte e che ancora una volta si vedono decurtati di 60 mila euro il fondo produttività, proprio per finanziare questi progetti. Pertanto è stato chiesto alla ASM di rimuovere immediatamente questa delibera, di attivare un tavolo di confronto urgente e un intervento dell’Assessore regionale Rocco Leone”.
 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio