Fiom, Fim e Uilm su vertenza ex Firema

punti apici 22/05/2019
ore 17:58
punti
BAS

BASSi è tenuta oggi nello stabilimento Tfa di Tito Scalo una riunione sindacale tra la direzione aziendale e le organizzazioni sindacali di Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil “anche alla luce dell’ultimo tavolo ministeriale dell’8 maggio in cui Tfa ha lanciato ombre sul futuro stesso dello stabilimento”. “Questa incertezza industriale che si caratterizza già da troppi anni sottolineano i sindacati in una nota congiunta - deve necessariamente trovare una sintesi positiva che possa consentire la saturazione degli attuali livelli occupazionali e soprattutto creare prospettive industriali per il futuro, e ciò può avvenire anche attraverso l’azione politica del nuovo governo regionale che deve essere parte integrante di questa vertenza; non possiamo consentirci in nessun modo di arrivare tardi, perché arrivare tardi significherebbe segnare in maniera ineluttabile il destino di questo stabilimento. È necessario pertanto, così come richiesto in data odierna, un tavolo di confronto regionale permanente che possa essere propedeutico attraverso proposte concrete per la risoluzione di questa annosa vertenza”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio