Rotonda, domani finale quarta edizione festival teatro amatoriale

punti apici 03/05/2019
ore 10:24
punti
BAS

BASSi terrà domani 4 maggio il gran finale della quarta edizione del Festival del Teatro Amatoriale di Rotonda. Sul palcoscenico del teatro “Selene” del Comune del Pollino, infatti, sfileranno i vincitori della kermesse i quali si aggiudicheranno l’ambito premio assegnato dalla Giuria Tecnica e dal pubblico. Guest star della serata, l’attrice lucana Egidia Bruno, che delizierà il pubblico con il suo spettacolo dal titolo “Viva l’Italia – Noi non sapevamo”. Il gran galà finale della manifestazione ideata ed organizzata dall’Associazione Culturale Arti Visive di Rotonda – si legge in una nota – è previsto per le 21 di domani 4 maggio all’interno del teatro che ha ospitato tutti e sei gli spettacoli in gara. La sfida vede impegnate sei compagnie, due campane, due pugliesi e due laziali. Altrettanti gli spettacoli che hanno arricchito per due mesi il cartellone: “L’Opera de pazze” di Salvatore Esposito “Pipariello” messo in scena dalla Compagnia Nolana “Pipariello” di Nola (Na) per la regia di Peppe Ciringiò, “Il Nome” libero adattamento da “Le prènom” di De La Patellière e De La Porte (Piccolo Teatro di Terracina – Lt) per la regia di Roberto Percoco, “Il papà in affitto” di Silvano Picerno (Compagnia “La Banda degli onesti” di Altamura – Ba) per la regia dello stesso autore, “L’Ospedale degli infermi scalzi – Stanza 327” di Domenico e Massimo Canzano (“L’Improvvisata Compagnia” di Latina) diretto da Enzo Volpicelli, “Avendo, Potendo, Pagando” di Gaetano di Maio e Nino Taranto (Compagnia Ipercaso” di Montecorvino Rovella (Sa), diretto da Angelo Di Vece e “Tre sull’altalena” di Luigi Lunari (Gruppo Teatrale Amici Nostri di Castellana Grotte – Ba) regia di Adriana Coletta.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio