A Matera venerdì la Giornata mondiale del servizio sociale

punti apici 18/03/2019
ore 16:55
punti
BAS

BASSi terrà venerdì a Matera a partire dalle ore 10, nel palazzo Viceconte, la Giornata Mondiale del Servizio Sociale (Work Social Work Day), promossa in Basilicata dall’Ordine Assistenti Sociali della Basilicata in collaborazione con l’Ordine Nazionale e la Fondazione Nazionale Assistenti Sociali. “Si tratta - è scritto in una nota dell’Ordine degli Assistenti sociali della Basilicata - di un importante appuntamento, perché l’evento ha una risonanza internazionale e rappresenta l’occasione per promuovere in ogni Stato un momento di condivisione e di riflessione sulle molteplici dimensioni che vedono impegnato il Servizio Sociale nel contribuire allo sviluppo delle persone e della comunità secondo i principi e i valori su cui si orienta la professione. Ciascun Paese dovrà produrre un documento che contiene le istanze da sottoporre al Governo”. “E’ stata scelta Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, che per la prima volta ospiterà tutti gli Ordini Regionali d’Italia, il Segretario di Stato per i Servizi Sociali del Governo Spagnolo, la Presidente International Association of School of Social Work, Associazioni e Società Nazionali di Servizio Sociale, Sindacato di categoria”, evidenziano dall’Ordine degli assistenti sociali. L’iniziativa coinvolgerà studiosi nazionali ed internazionali, autorità regionali che arricchiranno il dibattito sul tema “Promuovere l’importanza delle relazioni umane” tematica, in linea con l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile definita ad Hong Kong dagli Stati Membri delle Nazioni Unite, che comprende obiettivi da raggiungere entro il 2030. Una sfida per il Mondo, l’Europa, l’Italia. “In tale occasione si evidenzierà il ruolo rilevante e decisivo che svolge l’Assistente Sociale, nel contesto sociale, culturale ed economico del Paese, per promuovere l’importanza di costruire politiche e buone pratiche che possano riconoscere, assicurare ed accrescere le relazioni umane, indirizzate a sostenere e garantire lo sviluppo di una comunità pacifica, solidale, giusta e inclusiva”.
 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio