Fuochi di San Giuseppe a Tito: tradizione, musica e fotografie

punti apici 18/03/2019
ore 10:33
punti
BAS

BAS Nella serata di oggi, lunedì 18 marzo, a partire dalle ore 20, "ritorna a Tito la tradizione dei fuochi di San Giuseppe, un antico rito propiziatorio, nato per auspicare un ricco raccolto, che saluta l’ingresso della primavera. La città sarà illuminata da sei falò attorno ai quali si raccoglieranno cittadini e visitatori, in un’atmosfera conviviale e festosa caratterizzata da canti, balli, vino e piatti tipici locali preparati dai rispettivi vicinati e offerti a tutti.
Quest’anno - si legge in una nota -  sono state coinvolte nell’allestimento, oltre a tanti cittadini, anche alcune associazioni: l’Associazione Letizia, insieme alla Parrocchia di Tito Scalo e al Comitato Feste, presso gli spazi della Chiesa di Tito Scalo, animerà la serata con la musica de “I Sarracin”; in via Saragat, il fuoco sarà preparato dai cittadini del posto; in via Notargallotto, saranno le note di Vito Laurino a fare da sottofondo musicale al falò acceso da un comitato spontaneo di abitanti; in via San Vito e via Montevergine la musica di Giuseppe Potenza e di Giuseppe Mancinelli ravviverà i due fuochi anche qui organizzati spontaneamente dai cittadini.
Il progetto “Fuochi di San Giuseppe”, non si conclude con la serata del 18 marzo, ma prosegue con un concorso rivolto agli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, che potranno inviare foto scattate nel corso della serata o presentare elaborati poetici sull’antica tradizione. Parte del materiale raccolto, insieme agli scatti che verranno realizzati da Giuseppe Mazzariello, Giuseppe Meola, Massimo Lovisco, Antonella Ostuni e Tony Perrone e grazie al contributo delle associazioni locali e di altri giovani cittadini titesi, sarà raccolto in un catalogo, giunto ormai alla seconda edizione, e in un sito internet dedicati all’antica tradizione".

Bas 05


 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio