Cambio appalti ospedali, Fim Fiom e Uilm annunciano sciopero

punti apici 15/02/2019
ore 12:41
punti
BAS

BASNella giornata di ieri presso Confindustria Basilicata - fanno sapere in una nota congiunta Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm – si è tenuto un incontro sindacale tra l’Ati Lucman Scarl e Organizzazioni Sindacali di Fim Fiom e Uilm per discutere del prossimo cambio appalto dei lavoratori ad oggi adibiti alle attività manutentive all’interno dell’Ospedale San Carlo di Potenza e dell’Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano.
Come Fim Fiom e Uilm – proseguono le organizzazioni sindacali – abbiamo richiesto più volte all’ente appaltante regionale un incontro per mettere a nudo le criticità che caratterizzano i cambi di appalto nel settore pubblico, cambi appalto sempre più a ribasso e che oggi non tutelano il salario dei lavoratori e forse domani non potranno tutelare un elemento indispensabile: la qualità del servizio, ovvero la qualità necessaria per garantire un vero servizio pubblico ai cittadini.
Noi non molliamo e per questo abbiamo deciso di proclamare lo sciopero dei lavoratori per il giorno 27 febbraio 2019 con presidio e assemblea permanente davanti alla Regione Basilicata perché “qualcuno” possa ascoltare le giuste rivendicazioni dei lavoratori e dunque delle Organizzazioni Sindacali.
 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio