Gelo in Basilicata, i provvedimenti del Prefetto di Matera

punti apici 03/01/2019
ore 14:13
punti
BAS

BAS“In relazione alle condizioni meteorologiche avverse in atto, con consistenti precipitazioni nevose, il Prefetto di Matera, a seguito di apposita riunione del Comitato Operativo per la Viabilità, ha adottato un provvedimento di sospensione, con decorrenza dalle ore 18,00 di oggi 3 gennaio 2019 e sino a cessate esigenze, della circolazione ai veicoli commerciali di massa complessiva superiore a 7.5 tonnellate sul raccordo della S.S. 7 a partire dall’innesto con la S.S. 407 Basentana e sino allo svincolo di Miglionico e in prosecuzione sulla S.S. 7 nel tratto compreso tra lo svincolo di Miglionico e quello di Matera, in entrambe le direzioni”. Lo si apprende da una nota della Prefettura di Matera, in cui è spiegato che attraverso “il provvedimento è stato altresì disposto l’obbligo di catene a bordo o di pneumatici da neve su tutti i veicoli in circolazione sulle arterie statali e provinciali ricadenti in questo territorio”. Il Compartimento A.N.A.S. di Potenza, oltre a garantire il costante monitoraggio delle strade statali “installerà due segnaletiche luminose agli svincoli della S.S. 407 Basentana che adducono al raccordo della S.S. 7 in direzione Miglionico mentre l’Amministrazione Provinciale di Matera, nell’assicurare la transitabilità sulle strade provinciali di competenza, provvederà ad apporre apposita cartellonistica ai limiti delle province di Bari e Taranto”. La Prefettura di Matera “è in costante contatto con le Prefetture delle province limitrofe e con Viabilità Italia, per lo sviluppo di eventuali situazioni emergenziali che possano determinarsi a seguito di peggioramento delle condizioni meteorologiche”. Con l’occasione, la Prefettura “invita gli automobilisti di questa provincia ad utilizzare autoveicoli solo in caso di assoluta necessità e muniti dei previsti presidi antineve”. 
  

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio