Potenza-Melfi, Margiotta (Pd): dal governo nessuna risposta

punti apici 26/10/2018
ore 11:07
punti
BAS

BAS"Dopo più di tre mesi il governo si è degnato di rispondere all' interrogazione in cui chiedevo quali iniziative intendesse avviare per accelerare i tempi di esecuzione delle opere previste sull'arteria stradale SS 658 Potenza-Melfi al fine di dare rapida attuazione agli investimenti stanziati e programmati. Parliamo di lavori che si sono resi necessari per rendere più visibile il tracciato stradale e per rilevare manovre vietate dal codice della strada. Si tratta di realizzare un'importante opera strategica già finanziata che consentirà di collegare l'area Nord di Potenza con la direttrice Basentana ma, soprattutto, di garantire la sicurezza dei cittadini, considerato il continuo registrarsi di incidenti spesso mortali", lo dichiara in una nota il capogruppo Pd in commissione lavori pubblici, senatore Salvatore Margiotta
"Ebbene -prosegue il senatore lucano- il governo non ha dato nessuna indicazione su come intenda accelerare i lavori ma ha fornito, senza alcun pudore,  un puntiglioso elenco delle misure già avviate e finanziate dal precedente governo.
Ai cittadini lucani non serve conoscere la lista della spesa. Devono sapere cosa farà il governo per velocizzare i lavori e mettere in sicurezza le strade. Purtroppo, anche la Basilicata, è drammaticamente vittima delle scelte infauste del governo in materia di ammodernamento delle infrastrutture. La maggioranza pentaleghista non ha nessuna intenzione di investire sullo sviluppo del Paese. Sotto la propaganda niente", così conclude il senatore dem.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio