A Matera domani nuovo appuntamento Festival Duni

punti apici 18/10/2018
ore 13:03
punti
BAS

BASIl misticismo del repertorio sacro degli autori del passato unito alle elaborazioni musicali elettroniche: questo il focus del programma del concerto di venerdì 19 ottobre alle ore 20 che si terrà nella Chiesa della Madonna delle Virtù di Matera, altra tappa simbolica della XIX edizione del Festival Duni che, con la direzione artistica di Dinko Fabris, punta sull’incontro fra la musica antica e i linguaggi contemporanei. Lo rendono noto gli organizzatori. Pagine di composizioni sacre di Pergolesi, Vivaldi e Händel saranno eseguite dal soprano materano Anna Maria Sarra e si mescoleranno ai testi recitati da Giuseppe Ranoia e alle composizioni originali di Gianpaolo Cassano, Tommaso Colafiglio, Antonio Colangelo e Fabrizio Festa, che anche in questa occasione dirigerà il MaterElettrica Ensemble. “Il titolo de concerto - afferma Fabrizio Testa - riporta al testo in cui la Madonna viene definita “una mater speciosa et gaudiosa”. Gaudiosa vicino al fieno che ha accolto il corpo del bambino appena nato. Una madre presto costretta alla fuga. Non dimentichiamolo. Un padre, una madre, un neonato, che fuggono attraverso il deserto: l’immagine oggi assume una familiarità sconcertante”. 
       

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio