Reddito minimo: Cifarelli incontra sindacati e Consozio Bonifica

punti apici 01/08/2018
ore 16:50

Per procedere all’organizzazione del lavoro attività sospesa dal 6 al 19 agosto per i 574 lavoratori del reddito minimo di inserimento

punti
AGR

AGRL’assessore regionale alle Attività produttive e al Lavoro della Regione Basilicata, Roberto Cifarelli ha incontrato oggi i rappresentanti sindacali di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil, Vincenzo Esposito, Vincenzo Cavallo e Gerardo Nardiello e il commissario del Consorzio di Bonifica Giuseppe Musacchio per discutere delle attività avviate il 23 luglio, dei 574 beneficiari del reddito minimo di inserimento al Consorzio di Bonifica della Basilicata.
Nel corso dell’incontro sono stati affrontati tutti gli aspetti tecnici organizzativi. Si è pertanto deciso di sospendere momentaneamente le attività del Consorzio dal 6 al 19 agosto, per la pausa estiva, in modo da consentire una migliore organizzazione del lavoro e di riprendere il 20 con la gestione direttamente coordinate dal Consorzio a oggi affidata ancora ai Comuni.
Il tempo stabilito per la sospensione sarà impiegato anche per mettere a disposizione tutti gli strumenti da lavoro necessari, dall’abbigliamento ai dispositivi di sicurezza.
Il Consorzio ha poi comunicato che entro il 15 agosto verrà erogata la prima mensilità di luglio.
“E’ un risultato importante – commenta Cifarelli - che restituisce dignità ai lavoratori fuori dal mercato del lavoro e reintrodotti grazie alla misura straordinaria regionale che dà attuazione all’accordo precedentemente siglato con le organizzazioni sindacali”.


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio