Melfi, al via l’estate con la “Cavalleria rusticana” di Mascagni

punti apici 27/06/2018
ore 13:40
punti
BAS

BASLa grande lirica nella Città di Melfi. Ad aprire l’estate  l’evento musicale “Cavalleria rusticana”, celebre opera in un atto del maestro Pietro Mascagni, è per sabato 30 giugno, alle ore 21,  nel Castello  Normanno-Svevo di Melfi. 
L’evento apre gli eventi dell’estate a cura del Comune di Melfi – si legge in una nota dell’Amministrazione -  in collaborazione con il  Conservatorio di Musica “Carlo Gesualdo da Venosa” di Potenza, e Basilicata Circuito Musicale.
Circa cento i componenti tra orchestrali, interpreti principali e coro, che renderanno viva l’opera tratta dall’omonima novella di Giovanni Verga del 1880 che, unita ad altri racconti, rientra nella raccolta “Vita dei campi”.
A dirigere il coro e l’orchestra del Conservatorio di Potenza saranno rispettivamente i maestri Marilù De Santo e Guillaume Charles Boulay; interpreti principali saranno  Mariangela Zito (Santuzza), Samuele Simoncini (Turiddu), Rossella Carrillo (Lucia),  Wiebe – Pier Cnossen (Alfio) e  Simona Negru (Lola) per la regia di Gerardo Spinelli.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio