Upi Basilicata. Giornata di formazione su gare telematiche e Mepa

punti apici 14/06/2018
ore 12:46
punti
BAS

BAS“La gestione delle procedure telematiche di gara e il Mepa. Le strategie di acquisto della Stazione Appaltante. La disciplina dei contratti sottosoglia”. E’ l’argomento della giornata formativa, svoltasi questa mattina al Museo provinciale di Potenza, con la presenza del responsabile dell’Ufficio Gare Telematiche della Città Metropolitana di Napoli Giancarlo Sorrentino.

“Il corso – ha spiegato il Presidente dell’Upi Basilicata Nicola Valluzzi – si inserisce in un ciclo di azioni formative promosso dall’Upi , in collaborazione con Anci, per tenere alta l’attenzione sulla inderogabile necessità di formazione di dipendenti, funzionari ed amministratori delle autonomie locali, chiamati a confrontarsi quotidianamente con la repentina evoluzione della normativa e con le novità più importanti introdotte dalle riforme degli ultimi 24 mesi”.

“La Provincia di Potenza – ha continuato - è una delle tre amministrazioni provinciali italiane che sperimenta, assieme a 16 comuni ed al Dipartimento della Funzione Pubblica, azioni tese ad introdurre elementi di semplificazione nella gestione dei procedimenti amministrativi, al fine di migliorare il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. Con l’entrata in vigore del nuovo Codice dei Contratti è stata avviata un’articolata rete di percorsi negoziali differenziati in funzione del valore degli appalti e delle caratteristiche soggettive delle stazioni appaltanti, nonché un rafforzamento degli obblighi di utilizzo degli strumenti telematici di negoziazione.

L’accesso al mercato elettronico è oramai una condizione non eludibile, che richiede in capo al singolo Responsabile unico del procedimento una elevata specializzazione di natura giuridica, tecnica ed informatica. Con il corso di oggi intendiamo fornire – ha concluso Valluzzi- un valido strumento operativo nella gestione degli affidamenti pubblici con particolare attenzione al Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (Mepa)”.

Prima dell’intervento dell’avv. Sorrentino che si è soffermato sugli aspetti operativi delle gare telematiche e delle procedure di acquisto, i lavori si sono aperti con i saluti del segretario dell’Upi Basilicata Vito Mitro e con l’introduzione del direttore generale della Provincia di Potenza Angelo Cucco che ha evidenziato la delicatezza e la complessità della gestione degli affidamenti sottosoglia.


bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio