Crescere Insieme, a Calvello sabato convegno sul "Bullismo"

punti apici 10/05/2018
ore 14:18
punti
BAS

BAS
Continua il progetto  “Crescere insieme” ideato dall’amministrazione comunale di Calvello  volto ad attenzionare il mondo giovanile, spesso trascurato,  i suoi  bisogni, le difficoltà e i disagi,   con la seconda tappa,  questa volta vertente su un fenomeno dai risvolti,  troppo frequentemente,  drammatici “ Il Bullismo”.
Lo ha comunicato con una nota il sindaco di Calvello Maria Anna Falvella.
Il convegno,  previsto per sabato 12 maggio alle ore 09.30 nella  splendida  cornice benedettina del Convento Santa Maria de Plano in Calvello, ha individuato come target di riferimento gli alunni dei Comuni della Unione dei Comuni “Val Camastra Basento” (Calvello, Anzi, Abriola, Laurenzana, Trivigno, Brindisi di Montagna e Albano di Lucania); si vuole partire da un’importante  comunità istituzionale,  la Unione dei Comuni, non solo per fare informazione sull’argomento con l’aiuto di esperti ed autorevoli relatori (il Presidente del Co.re.com, Avv. Giuditta Lamorte, la  Psicologa, Dott.ssa Mariarosaria Colangelo, il Dirigente dell’Istituto Comprensivo “V.Alfieri”, Prof.ssa Diana Camardo e l’Isp.Polizia Postale e delle Comunicazioni Basilicata, Dott. Filippo Squicciarini) ma soprattutto per cercare di capire, attraverso le proposte degli amministratori locali,  in quale misura e con quali azioni un’amministrazione comunale e/o sovracomunale  può inserirsi nella rete della prevenzione e del contrasto a tale fenomeno.
Questo importante appuntamento che precede altri programmati  incontri   formativi dedicati ai giovani, vuole essere il segnale  di un impegno comune a sradicare, in termini di prevenzione, comportamenti e atteggiamenti della vita quotidiana che, se lasciati a loro stessi, possono poi degenerare  in devianze o,  peggio ancora,   in crimini veri e propri.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio