Edili,il lucano Martino nella giunta nazionale di Confapi Aniem

punti apici 23/04/2018
ore 16:05
punti
BAS

BASUna delegazione della Sezione Edili di Confapi Matera, guidata dal presidente Claudio Nuzzaci e in rappresentanza di 31 delegati aventi diritto al voto, ha partecipato venerdì scorso a Roma al Consiglio nazionale di Confapi Aniem, riunita per l’elezione del presidente di categoria e della giunta.
Il Consiglio ha riconfermato all’unanimità per il prossimo triennio presidente di Confapi Aniem – l’Unione nazionale delle imprese del settore edile e affini - il toscano Avisiano Pellegrini e ha eletto componente di giunta il pisticcese Gianfranco Martino, 50 anni, amministratore unico di Pype Lyne Srl, aziende di Pisticci operanti nei settori edile e oil & gas.
“Si tratta di un importante riconoscimento al lavoro svolto in questi anni dalla nostra Associazione, che è una delle più rappresentative a livello nazionale nel settore delle costruzioni” – ha commentato il presidente Nuzzaci, che guida una Categoria composta da oltre 150 imprese edili.
“La presenza in giunta del rappresentante di Confapi Matera sarà determinante per le attività che Confapi Aniem nazionale metterà in campo per lo sblocco delle opere pubbliche, la ripresa degli investimenti pubblici, la semplificazione delle procedure urbanistiche ed edilizie”.
“I problemi del settore sono tali e tanti che occorrerà ripiegarsi a livello nazionale come a livello locale, raccogliendo i suggerimenti degli associati e soprattutto difendendo l’alta professionalità e l’elevata specializzazione che le nostre imprese hanno raggiunto e che la crisi mette a repentaglio”.
“Non dimentichiamo – ha concluso Nuzzaci – che quello dell’edilizia è uno dei pochi settori, forse il più importante, a non essere ancora uscito dalla crisi e che in Italia vale una grossa fetta del Pil, così come pure il Basilicata e in provincia di Matera”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio