Segnala ad un amico stampa

Romaniello: ad Avigliano sezione del Psi aperta ai cittadini

19/03/2018 16:03

BAS"Una sezione come presidio di democrazia, un luogo di dialogo e confronto dove, alle nuove generazioni e non solo, sia data la possibilità di scoprire o recuperare il valore della partecipazione alla vita pubblica. Questo - dichiara la segretaria cittadina Mariangela Romaniello -  è l’obiettivo della scelta di mantenere aperta, alcuni giorni della settimana, dalle 18.00 alle 20.00, la sezione PSI “Sandro Pertini” di Avigliano, sita in Piazza E. Gianturco. In particolare, ogni mercoledì sera e la domenica mattina, saranno presenti anche gli amministratori socialisti, eletti nel consiglio comunale e regionale, con i quali interloquire. L’iniziativa mira a contrastare il malessere, il senso di abbandono e la generalizzata insoddisfazione dei cittadini verso il sistema politico. Se sottovalutati, tali stati d’animo possono tramutarsi in distacco o sfociare, talora, in cieca protesta. E’ il tentativo di ricucire lo strappo verificatosi tra politica, territorio e comunità. E la sezione costituisce quell’interfaccia fisica, mediante la quale si realizza l’incontro e si riannodano i fili spezzati della relazione continua e biunivoca tra amministratori e amministrati, bisogni reali delle persone e risposte condivise. Rappresenta lo spazio nel quale prestare ascolto alle richieste democratiche di un paese e della sua gente. L’intento sarà rivalutare, nell’immaginario collettivo, l’idea stessa di partito: non un’entità virtuale o liquida, ma una realtà di uomini e donne che, scevri da ogni interesse individuale, si impegnano per il bene comune. Il vento dell’antipolitica, che si alimenta del rancore sociale, si placherà solo elaborando un rinnovato modello di convivenza civile, basata sulla partecipazione attiva degli abitanti alla sfera culturale e pubblica della propria città".

Bas 05