Acerenza, sindaco su delibera Cipe viabilità

punti apici 02/03/2018
ore 11:17
punti
BAS

BASSolo alcuni mesi fa, afferma il Sindaco di Acerenza,Fernando Scattone, avevamo annunciato, insieme alla Provincia di Potenza, la ripresa dopo una lunga fase di sospensione, dei lavori di costruzione della strada di collegamento tra la Diga di Acerenza e la S.S. 658 (Potenza-Melfi).
Si trattava dei lavori del II° lotto, finanziati per un importo di 11.200.000,00 euro. Il lotto che ha origine dalla strada comunale Rapollina (Acerenza-Pietragalla) e si sviluppa lungo il versante sinistro del fiume Bradano, sino alla intersezione con la S.P. 6 “Appula”, in un tratto oggi dismesso, all’altezza del Km 40+900 in prossimità del “Casotto il Maglio”, per una lunghezza complessiva di 3,5 km. 
Un percorso di programmazione iniziato alla fine degli anni ’80 ed articolato in due obbiettivi fondamentali, ovvero collegare la S.S. 658 con Forenza e quello di collegare Acerenza, in prossimità della sua diga alla stessa S.S. 658. 
Oggi, con la delibera CIPE n. 3333 del 28 Febbraio 2018, poniamo le basi per il completamento di un’importantissima arteria per l’intera area dell’Alto Bradano; registriamo altresì, la ferma determinazione dell’attuale Giunta Regionale, di includere quest’opera nell’elenco delle finanziabili e alla quale, rivolgiamo i più sentiti ringraziamenti per aver raccolto e fatto proprie le tante istanze di completamento dell’arteria.
Si tratta, conclude il sindaco di Acerenza, di una infrastruttura strategica per l'Alto Bradano, per il Comune di Acerenza e per i tanti comuni limitrofi che, una volta completata, permetterà di immettersi in poco tempo sulla strada Potenza-Melfi. Nello specifico la Regione Basilicata, ha concesso un ulteriore finanziamento di 6.500.000 euro, necessari a garantire la nuova gara di appalto, dei lavori di costruzione e completamento dello stralcio Forenza / S.S 658 e che si aggiungono ai 13.000.000 euro fermi in bilancio regionale da alcuni anni, a seguito della rescissione contrattuale della ditta esecutrice dei lavori.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio