Assistenza anziani, a Trivigno nuova casa di riposo

punti apici 16/02/2018
ore 10:17
punti
BAS

BASITALPRESS - Una casa di riposo con 60 posti letto sarà inaugurata a Trivigno (Potenza), piccolo comune dell’entroterra lucano - nell’Alto Basento - grazie ad un finanziamento regionale pari a due milioni di euro, che ha sbloccato un progetto fermo da diversi anni. A darne notizia, è il sindaco Michele Marino, soddisfatto per l’imminente apertura della struttura, in programma il prossimo 24 febbraio.
“Erano anni - ha spiegato il primo cittadino di Trivigno - che la comunità attendeva la fine dei lavori di realizzazione della casa di riposo. La prima pietra venne posata addirittura nel 1990, con l’allora sindaco Ilario Ungaro. Purtroppo, però, nel corso degli anni e con il susseguirsi delle amministrazioni quella iniziativa si arenò, rischiando di finire nel dimenticatoio. Quando mi sono insediato - ha proseguito il sindaco Marino - ho pensato subito di riprendere in mano quel progetto, facendo il possibile per riavviarlo. Fondamentale, in realtà - ha evidenziato - è stato il contributo del presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, che ha creduto in noi sin dal primo momento e che ha reso possibile accelerare i tempi. Oggi - ha detto ancora - ci apprestiamo ad inaugurare una casa di riposo con 60 posti letti, suddivisi in cinque piani, di 600 metri quadrati ciascuno. Nella palazzina ci sono due ascensori: uno interno ed uno esterno, per i degenti e per i visitatori. L’edificio, inoltre, si trova a 20 metri dalla piazza principale, nel pieno centro cittadino: questo sarà molto importante per gli ospiti della struttura, che dopo aver lasciato il loro contesto sociale, si troveranno a vivere pienamente la nuova realtà di Trivigno".
Quando la casa di riposo sarà aperta a pieno regime vi lavoreranno in 25 fra operatori sociosanitari, infermieri, inservienti, cuochi e addetti alle pulizie. “Ma all’interno dell’edificio - ha precisato il sindaco Marino - ci sarà anche una guardia medica, per garantire un’ulteriore assistenza agli ospiti”. Novità, in arrivo anche per quel che riguarda la viabilità. “Molto presto - ha detto in merito il primo cittadino - sarà aperta al traffico la strada di collegamento Trivigno - ss407 Basentana, per migliorare i collegamenti con Trivigno dai comuni limitrofi e dal vicino capoluogo di Potenza. Anche in questo caso - ha concluso il sindaco Marino - importante è stato il contributo della Regione Basilicata, attraverso mirati canali di finanziamento”.
L’inaugurazione della casa di riposo di Trivigno è in programma sabato 24 febbraio: al taglio del nastro parteciperà il governatore lucano, Marcello Pittella, insieme al sindaco Michele Marino e al responsabile della struttura, Vincenzo Clemente. ITALPRESS


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio