Casa Sanremo, Abriola protagonista con San Valentino

punti apici 05/02/2018
ore 18:00
punti
BAS

BAS Vetrina nazionale per Abriola, il comune lucano a vocazione turistica sarà protagonista a Casa Sanremo l’8 febbraio per presentare l’anteprima del Cartello degli eventi in onore del Patrono San Valentino, protettore degli innamorati e dell’amore per la vita. I festeggiamenti che si svolgeranno in Basilicata, ad Abriola, avranno inizio il 10 febbraio e per la prima volta, quest’anno, il 13, si svolgeranno con un giorno di anticipo, le celebrazioni religiose. La scelta è stata condivisa tra la Chiesa, l’amministrazione comunale e la comunità locale seguendo le indicazioni di S.E. il Vescovo, Mons. Salvatore Ligorio, per rispettare nella giornata del 14 la funzione dedicata alle Ceneri che rappresenta per i credenti l’inizio della Quaresima.
Casa Sanremo è un evento che ospita ormai da anni eccellenze territoriali italiane e artisti di fama nazionale e internazionale e nasce da un’idea di Vincenzo Russolillo e Mauro Marino e firmata dal Gruppo Eventi. Pertanto è il luogo giusto per sostenere la promozione turistica, culturale ed enogastronomica dei territori italiani tra i quali Abriola. Il sindaco Romano Triunfo, l’amministrazione comunale e una delegazione lucana presente, sarà presente a Casa Sanremo presentando nell’ambito del ricco programma della kermesse, “l’amore per il territorio”, “FestiVALentiAMO”, evento la cui direzione artistica è a cura di Dino Paradiso e Vera Vaiano mentre l’organizzazione e coordinamento di Annamaria Sodano ed Omar Gallo. L’iniziativa è, insieme alla ritualità religiosa, la punta di diamante di un racconto che ha come protagonista il territorio, utilizzando nel caso specifico artisti di strada e “distributori di buonumore”, un modo differente di fare satira al servizio della comunità e in una visione di apertura culturale tipica della “Basilicata Creativa”, la vera sfida a supporto di Matera Capitale della Cultura 2019.
“A Casa Sanremo porteremo fede, tradizione, arte, musica e sport - ha detto il sindaco di Abriola Triunfo - raccontando il territorio, la devozione di una comunità e la gente. Abriola si distingue per essere inclusiva, accogliente e turistica e ambiamo a diventare il Borgo italiano a Sud che parla d’amore e di cultura del territorio facendo turismo, impresa, arti performative, valorizzazione dei beni culturali”.
Il cartello degli eventi richiamerà artisti riconosciuti che si distinguono per professionalità e capacità di vivere con le comunità sempre un particolare coinvolgimento e armonia nella realizzazione di spettacoli che valorizzano i territori e le tradizioni. Il 10 mattina, ad Abriola, nel cineteatro San Giuseppe, avverrà l’inaugurazione e presentazione del programma mentre dalle ore 21, sempre nel cineteatro il comico Dino Paradiso e l’artista di strada Vera Vaiano si esibiranno nello spettacolo “FestiVALentiAMO”. L’11 febbraio, alle ore 18.30 parata di Carnevale dedicata ai bambini e a seguire alle 21, lo show di Tommy Terrafino, vegano per amore. Il giorno 12, ore 19, in piazza Tocco, “One billion rising 2018”, il flashmob contro la violenza sulle donne a cura della Proloco. A seguire, il monologo per una donna dagli occhi neri, lo spettacolo teatrale di marco Pomari. Il 13, dalle ore 10, come da tradizione, sarà possibile, nello stand delle Poste italiane, annullare ogni cartolina o stampa che si desidera conservare grazie all’Annullo filatelico speciale per celebrare San Valentino. E poi dalle 19.30 alle 24, in sei postazioni diverse esterne eventi dedicati all’AMMORE Tour e Social Place con l’angolo dedicato Live tweet che racconterà le emozioni più belle dedicate al sentimento dell’amore. Saranno inoltre presenti anche gli amministratori e consiglieri dei Comuni che hanno sottoscritto il 27 agosto 2016, il Protocollo d’Intesa con Abriola comune capofila e 16 comuni lucani (Potenza, Abriola, Brienza, Calvello, Anzi, Laurenzana, Brindisi di Montagna, Trivigno, Campomaggiore, Albano di Lucania, Pignola, Satriano di Lucania, Sant’Angelo Le Fratte, Vietri di Potenza, Viggianello, Lagonegro), ANCI e Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese) attivando una consistenza specifica in Basilicata del “patrimonio della creatività” e utile per creare nuovi specifici progetti su base locale, intesi a valorizzare il “capitale” che in Italia producono le arti performative ed i beni culturali. Esperienza che sarà anche presentata a Casa Sanremo. E grande attesa anche per il conferimento ai rioni del Premio come migliore fucanoj. Per gli appassionati della tradizione sarà inoltre possibile apprezzare i video che saranno proiettati in loop sul patrimonio tangibile e intangibile del Comune di Abriola. San valentino, Sorgenti in Rete, Borgo diffuso e Abriola Street Art festival con la premiazione degli studenti vincitori del premio “Un cuore per San Valentino”.
Dunque in questo spirito di promozione del territorio l’esperienza sanremese rappresenta un onore per Abriola portare all’attenzione dei media nazionale e di tanti professionisti qualificati uno dei borghi della Basilicata più suggestivi attraverso il recupero della tradizione popolare in tutte le sue forme, compresa quella delle arti performative, per valorizzare le tradizioni locali, conservarle e renderle fruibili, sviluppando un format univoco. Ma a Casa Sanremo ci sarà anche la possibilità di apprezzare i prodotti tipici che raccontano la tradizione dei sapori e le peculiarità enogastronomiche. Infatti all’interno di uno specifico format dedicato la gastronomia di Abriola sarà protagonista dell’evento con i salumi tipici, il caciocavallo podolico, il pane e la cioccolata, prodotta nella comunità lucana grazie a una rinomata esperienza artigianale insieme a tante altre prelibatezze con cui deliziare i palati del pubblico di Casa Sanremo.
Il programma delle iniziative di San Valentino è consultabile sulla pagina facebook ufficiale @sanvalentinoabriola. Sarà disponbile un servizio navetta, il 13 febbraio, partenza Potenza, P.le della regione Basilicata, ore 18.00/19.00/20.00. Ritorno ore 24/1.00/2.00.
bas04

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio