Gezziamoci: prende il via I quartieri, le Officine della Cultura

punti apici 19/12/2017
ore 18:37
punti
BAS

BASPrende il via l'evento "I quartieri, le Officine della Cultura", nell'ambito di Gezziamoci.
I quartieri diventano spazi della creatività, luoghi aperti e dinamici nei quali confrontarsi su temi diversi. Non esiste un pubblico, i visitatori, gli artisti, gli abitanti diventano interpreti di un frammento di cultura. Da qui l'idea dell'Onyx Jazz Club di affiancare ai concerti, che sono l’anima di un festival lungo 30anni, il Gezziamoci, delle produzioni su temi diversi, per fare dei quartieri di Matera delle officine di produzione culturale. Attraverso una serie di appuntamenti tra dicembre 2017 e gennaio 2018 verranno presi in analisi temi cardine della comunità: dalla musica, alla storia, all’architettura, all'urbanistica.
L’obiettivo è rendere le strade, i vicoli, le case fruibili e vissute da donne e uomini non solo materani e contribuire così a divenire tutti abitanti di una delle città più belle del mondo. Con i prossimi appuntamenti, voluti dal Comune di Matera, dall’Onyx  e da altre associazioni culturali sul territorio, si andrà alla scoperta del Borgo di La Martella: giovedì 21 dicembre (Ore 18 – Le parole del Banditore con il suo asinello tra le vie del quartiere); venerdì 22 dicembre (ore 15.30 - Partenza da Piazza della Visitazione in autobus, La storia e l’architettura a cura di Gigi Acito, ore 18 -  nel salotto di una Casa/Officina culturale. Ti Racconto la mia Musica: Alceste Ayroldi , ore 19 – nel quartiere incontro con la comunità: Dai Sassi al Nuovo Borgo. A cura di Angelo Sarra, ore 20 - piazzetta del quartiere: Laboratorio di Assaggio Musicale: Rino & Piernicola Locantore in Un duo di famiglia).


























Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio