Potenza, l'associazione "We love" su stadio Viviani

punti apici 16/12/2017
ore 13:12
punti
BAS

BASL'associazione "We love Potenza" rende noto di aver appreso della delibera comunale con la quale è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica dei lavori di rigenerazione e completamento dello stadio Alfredo Viviani.
"Rigenerare e riqualificare  lo stadio - spiega Enzo Fierro -  è quanto avevamo chiesto unitamente ad altre realtà associative, cittadini e sportivi che amano il Viviani e che desiderano avere la possibilità di vederlo attrezzato per le dispute calcistiche dei prossimi appuntamenti del Potenza calcio. Il finanziamento , nel caso venisse concesso,  è un primo tassello che va successivamente completato con altri investimenti necessari per l’ampliamento della capienza dello stesso stadio ad almeno 9.000 posti.
Inoltre, il risultato che a noi interessava e per il quale ci siamo pronunciati sin dal primo giorno è ormai un dato di fatto:  il Viviani  resterà li dov’è , nel cuore della città con il suo portato storico e simbolico che va preservato e tutelato come patrimonio della città .
Pertanto, nell’augurarci che il finanziamento venga concesso , auspichiamo che successivamente si attivino altre sponde economiche per realizzare quanto sopra e, fra gli altri, l’allocazione in sito di un Museo del Potenza calcio.
Da parte nostra - conclude Fierro - continueremo a seguire e ad  alimentare il dibattito democratico sul Viviani, ribadendo che il vero patrimonio di elaborazione e progettualità pubblica per Potenza,  fuori dalle emergenze, è dato da una visione d’insieme che chiama enti, Ordini professionali, studi tecnici singoli e associati, cittadini e associazioni alla sfida della proposta di soluzioni per quella riqualificazione utile a proiettarci nella città del futuro".







Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio