Bolognetti: “Sì Tap. Discutere senza opposizione ideologica"

punti apici 14/12/2017
ore 13:13
punti
BAS

BAS“Verrebbe da chiedersi perché esponenti politici, che nulla hanno detto sul pesante inquinamento prodotto dalle raffinerie Eni di Taranto, sullo scempio dell'eolico selvaggio in Puglia e che hanno taciuto su autentici disastri ambientali di cui a volte sono stati responsabili, si oppongono al Tap. Penso, giusto per fare qualche nome, al governatore di tutte le Puglie Michele Emiliano, che di certo ha scoperto con imperdonabile ritardo i guasti prodotti dall'Ilva a Taranto”. E’ quanto si legge nella nota diffuisa da  Maurizio Bolognetti, Segretario di Radicali lucani, membro della Presidenza del Prntt e Consigliere dell'Associazione Coscioni.
“Il metano – continua Bolognetti nella nota - dovrebbero saperlo, è il meno inquinante tra tutti i combustibili fossili e l'Italia deve necessariamente tutelarsi, garantendosi vie di accesso e approvvigionamento all'oro azzurro. A breve-medio termine non potremo fare a meno del metano. No, io non mi schiero con i no-tap su questa vicenda. Dire no al metano significa di fatto favorire l'utilizzo di energie ben più inquinanti. I miei no nascono da attente valutazioni dei costi e dei benefici e non da posizioni ideologiche. Un conto è dire no ai rischi connessi ad attività estrattive che insistono in zone ricche d'acqua, altra cosa è esprimere un no pregiudiziale a un tubo di un metro di diametro. Un conto è dire no –evidenzia Bolognetti - ad attività di estrazione idrocarburi svolte sul nostro territorio, che hanno una ricaduta irrisoria in termini di barili estratti e che in cambio comportano altissimi rischi di inquinamento di una risorsa ben più preziosa dell'oro nero, altra cosa è dire no con motivazioni deboli e irricevibili al Tap. Se vogliamo discutere del come e dove, io ci sto, ma non è accettabile – conclude il Segretario di Radicali lucani – il tentativo di bloccare tutto con argomenti di scarsa consistenza e proteste violente. Su questa vicenda del Tap i veri anti ambientalisti sono coloro che dicono no”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio