Unibas, protocollo d'intesa con strutture sanitarie regionali

punti apici 11/12/2017
ore 16:32
punti
BAS

BASIl 14 dicembre prossimo, alle ore 9.30 presso la Sala degli Atti Accademici del Rettorato, verrà firmato ufficialmente un protocollo di intesa tra l’Università degli Studi della Basilicata e le Strutture sanitarie pubbliche della Regione Basilicata, al fine di consolidare una reciproca cooperazione con lo scopo di elevare il grado di formazione dei giovani diplomati e laureati dell’Ateneo.
"Il protocollo  - si legge in un comunicato - rappresenta un importante punto di partenza per gli Enti interessati in quanto si viene a creare una rete di collaborazione su vari aspetti scientifici e culturali, con ricadute positive sulle rispettive  attività  istituzionali.
Il Protocollo, di durata triennale prorogabile, avrà ad oggetto l’instaurazione di rapporti di collaborazione sia su singole attività che su progetti congiunti, basati sulla compartecipazione tra le varie strutture. L’Ateneo lucano proporrà, ad esempio, il progetto “read on”, una forma di didattica innovativa di "extensive reading” rivolta ai pazienti dei reparti di pediatria, la collaborazione  su tirocini formativi di studenti e dottorandi, la sottoscrizione di un accordo operativo per la condivisione delle risorse bibliografiche e tante altre attività.
Il protocollo verrà sottoscritto per UNIBAS dalla Magnifica Rettrice Prof. Aurelia Sole, per l’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” dal Direttore Generale Dr. Rocco Maglietta, per il IRCCS-CROB di Rionero in Vulture dal Direttore Generale Dr. Giuseppe Cugno e per l’ASM di Matera dal Direttore Generale Dr. Pietro Quinto, e per l’ASP di Potenza dal Direttore Generale Dr. Giovanni Battista Bochicchio.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio