Conti pubblici territoriali, presentata la relazione annuale

punti apici 05/12/2017
ore 10:16

Nel corso di un convegno ad Irsina, promosso dall’agenzia per la Coesione Territoriale ed organizzato dal Nucleo Cpt della Regione, un focus specifico ha riguardato i dati della Basilicata

punti
AGR

AGRSi è svolto presso il Museo Civico Archeologico Janora ad Irsina (Mt) il Convegno di presentazione della relazione annuale CPT 2017, con focus specifico sui dati della Basilicata promosso dall’agenzia per la Coesione Territoriale ed organizzato dal Nucleo Conti Pubblici Territoriali della Regione.
La Relazione annuale CPT 2017, Politiche nazionali e politiche di sviluppo a livello territoriale, redatta dal Nucleo Centrale dei “CPT” e presentata dal suo responsabile, Mariella Volpe, contiene l’aggiornamento dei flussi finanziari pubblici regionali con i dati riferiti al 2015 e ad alcune anticipazioni sul 2016.  Per enfatizzare la grande ricchezza costituita della Rete dei Nuclei regionali, quest’anno la Relazione annuale CPT 2017 sarà oggetto di una presentazione diffusa sul territorio nazionale ed in Basilicata, seconda tappa dell’itinerario, è stata l’occasione per effettuare un’analisi delle diverse componenti della spesa in Italia e nel territorio lucano e, al tempo stesso, una valutazione delle modifiche intervenute negli ultimi anni sui principali aggregati, con particolare riferimento alla spesa per lo sviluppo.
Gli interventi hanno annoverato la partecipazione del dirigente generale del Dipartimento Programmazione e Finanze, dei componenti del Nucleo centrale e regionale CPT , del prof. Petraglia dell’università di Basilicata, dell’ufficio Cultura,  di Fondazione Matera 2019, dell’assessore alla Provincia di Matera con delega alla cultura e alla pianificazione strategica territoriale, del Sindaco di Irsina, e dell’assessore alle Politiche di Sviluppo della Regione Basilicata, Roberto Cifarelli.
L’evento ha visto una ampia presenza di Amministratori locali, di esponenti della Regione, delle Agenzie ed Enti Regionali  e di cittadini, anche stranieri, tra i quali affascinante è stata la testimonianza di due cittadine, una californiana e l’altra belga, che risiedendo ormai stabilmente ad Irsina con la propria famiglia, hanno voluto raccontare la loro bella esperienza in Basilicata “terra di cultura e tradizione.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio