Fondaz. Sinisgalli: "La letteratura disegnata di Patrizia Rinaldi"

punti apici 09/11/2017
ore 09:08
punti
BAS

BASIl fumetto, un genere molto accattivante per i giovani grazie all’immediatezza dei suoi messaggi, sarà al centro del terzo appuntamento delle “Lezioni del Novecento ovvero il Furor Sinisgalli per la scuola” organizzate dalla Fondazione Leonardo Sinisgalli per gli studenti degli istituti superiori lucani nell’ambito del palinsesto della rete Acamm.
A salire in cattedra l’11 novembre (ore 10:00) presso il Liceo Scientifico “Galilei” di Potenza - si legge in una nota -  sarà la scrittrice Patrizia Rinaldi, vincitrice del Premio Andersen, il più prestigioso per la letteratura per ragazzi, nel 2016 come miglior scrittrice e nel 2017 come miglior fumetto (“La compagnia dei soli”, illustrato da Marco Paci).
La sua lectio magistralis, dal titolo Letteratura disegnata: fumetti, graphic novel e graphic romanzo, sarà un viaggio attraverso le varie forme di questo genere letterario che nel tempo non ha cessato di perdere la sua attrattiva, allargando sempre più il suo pubblico, sia giovane che adulto, grazie alla sua capacità di fondere immagine e testo e di riuscire a trattare temi di diversa complessità. Ed è proprio su questa linea che si muove la Rinaldi, autrice a tutto tondo che spazia dal racconto lungo ai romanzi alla graphic novel, nonché voce autorevole nella letteratura per ragazzi, anche grazie al suo impegno presso l’Istituto Penale Minorile di Nisida, dove ha realizzato progetti letterari con i giovani detenuti, riversati poi nella sua scrittura.
L’incontro con l’autrice presso il Liceo potentino sarà aperto dai saluti della dirigente dell’Istituto, Camilla Schiavo. Patrocinata dal Miur – Usr Basilicata, la Lezione - conclude il comunicato della Fondazione Leonardo Sinisgalli -  vale per l’aggiornamento e la formazione professionale dei docenti.

Bas 05

 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio