Uil Fpl: sospendere recupero somme a operatori malattie infettive

punti apici 23/10/2017
ore 10:33
punti
BAS

BAS
“Gli operatori dell’U.O. Malattie infettivi hanno investito la scrivente per tutelare i propri diritti nascenti dal recuper degli emolumenti relativi al progetto di formazione ed aggiornamento professionale per il personale dei reparti che hanno in cura soggetti affetti dalla sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) per l’anno 2015”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa della Uil Fpl della Basilicata.
“Detti operatori – continua la nota - hanno eseguito il corso di formazione dal 20/11/2015 al 1/12/2015. Il progetto formativo eseguito consisteva in un aggiornamento professionale corredato da un corso di lingua inglese conforme alla normativa vigente, in quanto molti pazienti affetti da tale patologia sono stati e sono stranieri extracomunitari. Con DDG N°546 del 6 novembre 2015 si è provveduto ad approvare tale progetto e, pertanto, in tale sede andava verificata la congruità del progetto alla normativa suindicata. I firmatari della presente hanno proposto formale opposizione avverso la deliberazione n. 2016/00052 del 2/02/2016, chiedendo contestualmente il pagamento di detto progetto al personale infermieristico. Con delibera 192 del 22/03/2017 gli venivano riconosciute tutte le spettanze economiche e l’Azienda ammetteva l’errore dell’annullamento. Ad oggi,con note fatte recapitare ad ogni singolo operatore l’Azienda ha annunciato che è in corso l’annullamento di tale delibera. Il conto tuttavia non possono pagarlo gli operatori se il procedimento è mancante di qualche passaggio burocratico,ne tantomeno può essere richiesta la restituzione delle somme ai lavoratori le somme considerate indebite per disfunzioni della pubblica amministrazione(Consiglio di Stato n.2118/12). Con la presente quindi si diffida ancora una volta l’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza dal porre in essere qualsiasi atto diretto alla restituzione delle somme già corrisposte ai dipendenti chiedendo da subito la sospensione del recupero in attesa del pronunciamento del tribunale competente”.
bas04 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio