Petrolio, Pittella: il no alle autobotti una scelta di buon senso

punti apici 06/10/2017
ore 15:47

Una decisione che non vuole scaricare sulla Regione Puglia il tema del trasferimento del greggio

punti
AGR

AGR“La decisione della Regione Basilicata di negare l’autorizzazione al trasporto del greggio estratto da Tempa Rossa nelle auto-cisterne è motivata dalla necessità di salvaguardare l’ambiente e di non appesantire ulteriormente il nostro già precario sistema infrastrutturale”. È il commento del presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, alla delibera con la quale la giunta regionale ha dato il suo parere contrario all’intervento “Realizzazione baie di carico auto-cisterne per trasferimento greggio stabilizzato dal Centro Oli Tempa Rossa e posa di due condotte interrate di collegamento” nel Comune di Corleto Perticara (PZ), proposto dalla Società Total Italia Spa”.
“Si tratta – aggiunge Pittella – di una scelta di buon senso. Una scelta, però, che non vuole neanche scaricare sulla Regione Puglia il tema del trasferimento del greggio. Con Taranto e più complessivamente con i nostri vicini pugliesi vogliamo instaurare un dialogo costruttivo all’insegna delle positive relazioni che abbiamo messo in campo. Occorre continuare ad avere un confronto aperto e sereno sul tema dell’energia e della compatibilità fra le esigenze dell’industria e quelle dell’ambiente, anche attraverso il coinvolgimento dei Ministeri competenti in considerazione della rilevanza nazionale del tema petrolio”.
pat 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio