Pittella: il Mezzogiorno chiede al Nord di rimanere uniti e coesi

punti apici 21/09/2017
ore 13:49

Il presidente Pittella è intervenuto su Radio Uno alla trasmissione radiofonica “Radio anch'io”

punti
AGR

AGRLa richiesta di autonomia di una singola regione, rispetto a un intero Paese, non consegna ai cittadini quell'idea di solidarietà che deve tenere unita una nazione. Dietro i separatismi ci sono poteri forti e tali richieste mortificano lo spirito di comunità.
E’ quanto ha affermato questa mattina il Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, nel corso della trasmissione radiofonica “Radio anch'io” dedicata alla questione catalana e al referendum per l’autonomia di Veneto e Lombardia.
“Richieste come queste – ha detto Pittella -  sono avulse dallo spirito di Patria e di Paese e sono dettate da individualismi e da egoismi. Si perde l’idea di cooperazione interregionale e questo non giova all’autonomia di una singola regione. Solo il Paese unito può rappresentare un valore aggiunto nella sfida globale, in Europa e nel Mondo – ha concluso Pittella -  e il Mezzogiorno chiede al Nord di rimanere uniti e coesi”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio