Segnala ad un amico stampa

Dolomiti Lucane, Anteprima 2018 sabato 16 per “Nuvole Stregate”

14/09/2017 12:19

BASSi arricchisce di un altro tassello l’offerta d’intrattenimento outdoor nel territorio delle Dolomiti Lucane. Sabato 16 settembre, in due appuntamenti previsti all’alba e al tramonto del sole, sarà presentata al pubblico l’anteprima delle attività 2018 legate a “Nuvole Stregate”, il nuovo attrattore delle Dolomiti Lucane. Due mongolfiere ascensionali frenate, posizionate rispettivamente nei territori di Castelmezzano e Pietrapertosa, consentiranno ai turisti di godere di un panorama mozzafiato a circa 40 metri di altezza, in totale sicurezza grazie al sistema brevettato Helium Hopper.
Lo comunicano Nicola Valluzzi e Pasquale Stasi, sindaci di Castelmezzano e Pietrapertosa.
Il primo appuntamento è a Castelmezzano, alle ore 7.00 del mattino, presso l’antro delle streghe, lungo il percorso delle 7 pietre, dove arpa e archi accompagneranno il saluto al sole e daranno il via a questa nuova avventura.  Nel pomeriggio, alle ore  17.00, al calar del sole, l’evento si sposterà in territorio di Pietrapertosa (Bicocca, location di posizionamento della mongolfiera), dove saranno eseguite musiche per accompagnare il tramonto. L’esecuzione, a cura del gruppo “L’estro armonico”, avverrà in una meravigliosa cornice naturale esaltando la bellezza del territorio che ospita questa straordinaria nuova attrazione, nata per completare un’offerta turistica già costituita dal percorso delle 7 pietre, dal Volo dell’Angelo, dalla Via Ferrata e dal Ponte nepalese”.
“ Nel corso della giornata – proseguono i sindaci - in linea con la strategia d’area che vede un ampio coinvolgimento delle comunità locali per raccontare il territorio e condividere sapere e bellezza legata alle caratteristiche uniche del Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane, due gruppi di fotografi si muoveranno sul territorio per catturare scorci unici e partecipare alla VI edizione del concorso,  promosso da Wikimedia Italia, a cui hanno aderito i comuni di Castelmezzano, Pietrapertosa e l’Ente Parco regionale.
La Wikigita, così denominata, è aperta a tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti senza alcuna restrizione di età) chiamati ad immortalare, e pubblicare con licenza libera, scatti che ritraggono le bellezze artistiche e naturalistiche nell’area dei due comuni”. 

bas 02