Comune potenza, lovallo (Pd) su disagi per pioggia

punti apici 11/09/2017
ore 18:11
punti
BAS

BAS


 

Non può una pioggia, benché abbondante, mandare in crisi una comunità. I disagi di ieri sera e della giornata odierna, che hanno interessato la chiusura di accessi a strutture strategiche come l'ospedale e strade come la centrale via Vaccaro ancora chiusa all'altezza del nodo complesso, non possono essere assolutamente giustificati.

La città di Potenza purtroppo paga la clamorosa impreparazione in cui si è trovata l'amministrazione comunale rispetto a fenomeni ampiamente prevedibili per non aver programmato prima e attuato poi adeguati interventi di manutenzione ordinaria dei fossi,canali,tombini e della rete di smaltimento delle acque bianche.

È grave che sia successo tutto ciò, nel passato era norma prevenire e programmare.

Si comprende ora anche tutta la superficialità che abbiamo più volte denunciato con cui l'amministrazione ha effettuato la rimodulazione dei 26 mln€ di fondi FSC che ha ereditato dal passato e che ha portato ad eliminare interventi programmati per 2mln€ per fogne di acque bianche in zone critiche della città come il tratto tra area Poggio tre Galli e Gallitello per sostituirli con interventi di dubbia utilità e del tutto ordinari da potersi effettuare con spesa  corrente.

L'intervento previsto era non a caso stato programmo e finanziato nell'ambito di una intesa tra Protezione Civile, all'epoca da me guidata e Urbanistica all'epoca guidata dal collega Campagna.

Abbiamo bisogno di un serio cambio di passo se vogliamo evitare altri gravi problemi nel futuro.

Bas04

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio