Chiaromonte, il 4 agosto inaugurazione museo archeoantropologico

punti apici 02/08/2017
ore 10:12
punti
BAS

BASÈ fissata per il prossimo 4 agosto, alle ore 19, a Chiaromonte, l’inaugurazione del museo archeoantropologico “Lodovico Nicola di Giura”.
Alla cerimonia – informa l’amministrazione comunale - saranno presenti il sindaco di Chiaromonte Valentina Viola; monsignor Vincenzo Orofino, vescovo della diocesi di Tursi-Lagonegro; Patrizia Minardi, dirigente Uffici Sistemi Culturali e Turistici Regione Basilicata; Marcello Pittella, presidente Regione Basilicata; Domenico Pappaterra, presidente Parco Nazionale del Pollino; Vito De Filippo, sottosegretario di Stato al Miur; Francesco Canestrini, soprintendente Sabap della Basilicata; Salvatore Bianco, già direttore del museo Archeologico Nazionale della Siritide; Ada Preite, archeologa coordinatrice del progetto museale.
Ideato da Luigi Viola, già sindaco e consigliere nel direttivo del Parco Nazionale del Pollino e da Maria Luisa Nava, già soprintendente per i Beni Archeologici della Basilicata, il museo nasce con l’obiettivo di essere sede di collezioni archeoantropologiche e archeologiche, nonché centro di ricerca interdisciplinare volti alla ricostruzione dell’evoluzione storico-antropologica delle comunità enotro-italiche di Chiaromonte e Guardia Perticara.
“ Per la nostra comunità è un momento storico- dichiara il sindaco Valentina Viola- poiché dopo trent’anni finalmente vede la luce il museo civico, il primo nel suo genere in tutto il meridione, intitolato ad un illustre cittadino di Chiaromonte, uomo di scienze, di lettere ed amministratore. Per l’amministrazione che rappresento- ha continuato la prima cittadina- l’apertura del museo archeoatropologico è un traguardo davvero importante, che ben s’inserisce nell’ azione del recupero storico-culturale già avviato dal 2014, pertanto, dal 5 agosto in poi- ha concluso Viola - sarà necessario lavorare, ognuno per le proprie competenze, affinché possa diventare non solo un contenitore culturale, ma anche volano economico in sinergia con gli altri musei presenti sul territorio”.  

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio